Pane e pasta tipici

La Sardegna era conosciuta come il granaio di Roma. Il grano duro, il pane e la pasta sono elementi naturali della cultura sarda. Smeralda propone il Pane Carasau che i pastori portavano con loro durante la transumanza, in quanto si conserva per mesi. Secco, sottile e croccante, accompagna divinamente salumi, formaggi, salse e creme. Inumidito con acqua o brodo diventa morbido e malleabile, base di famosi e gustosissimi piatti tipici.

Tra le paste, Smeralda ha scelto le più particolari: la Fregola sarda e le Lorighittas. La Fregola, simile al cuscus, è fatta con semola di grano duro lavorata fino a ottenere piccole sfere poi essiccate e tostate. Ottima con brodi di pesce e frutti di mare.

Le Lorighittas, veri e propri gioielli della tradizione, hanno la forma simile a quella di un anello o di un orecchino (il procedimento di lavorazione è totalmente manuale, un kg di Lorighittas richiede dalle 3 alle 4 ore di lavoro). La semola di grano duro è lavorata sino a ottenere veri e propri fili, sottilissimi, che si avvolgono attorno alle dita per due giri. I fili vengono poi intrecciati tra loro fino a diventare un gioiello perfetto. Si essiccano in canestro per tre giorni. Ottime condite con sughi di carne e pecorino, o con la polpa di riccio.


Vuoi altre informazioni su questo prodotto? chiedi info

Vuoi acquistare
questo prodotto?

visita il nostro
ecommerce

vai

scopri le ricette